Dezeen x Samsung Out of the Box Competition

La sfida

Il "Dezeen x Samsung Out of the Box Competition" ha lo scopo di dare valore ai packaging attraverso il loro riutilizzo, evitando che diventino un ulteriore rifiuto per l'ambiente.

Risultato

Ideazione di due concept design di oggetti che nascono dal riutilizzo del cartone, è arricchiscono la casa e coinvolgono l'intera famiglia.

Cliente

Samsung

Anno

2020

Le aziende di elettronica fanno largo uso di cartone per i packaging dei propri prodotti al fine di proteggerli durante lo stoccaggio e la spedizione, ma questo comporta che ogni anno, solo negli USA, circa 90 miliardi di tonnellate di cartone diventano un rifiuto inutilizzato Dezeen(fonte ).

Per migliorare questa situazione Samsung ha attivato il Concept Eco-packaging, un progetto che mira a ridurre questi rifiuti fornendo ai clienti un modo per riutilizzare i suoi imballaggi televisivi in nuovi articoli per la casa. Ogni scatola di cartone Eco-Packaging è stampata con uno speciale motivo a punti che toglie la sensazione di imballaggio e che può essere utilizzata per creare oggetti per la casa.

Dezeen x Samsung Out of the Box Competition è un concorso con lo scopo di ricercare nuovi oggetti innovativi per la casa che possono essere realizzati utilizzando gli imballaggi in cartone dei televisori dell’azienda Sud-Coreana. Molto importante che il design permetta a chiunque di costruire l’oggetto in autonomia a casa.

Dezeen x Samsung Out of the Box Competition è un concorso con lo scopo di ricercare nuovi oggetti innovativi per la casa che possono essere realizzati utilizzando gli imballaggi in cartone.

GLOBE è progettato per Samsung TV “The Serif” e punta a un target giovane che ama l’intrattenimento e la tecnologia, ama ballare, cantare e condividere le proprie esperienze. Gli oggetti sono stati progettati tenendo conto del breve e del lungo termine, per accompagnare “The Serif” mentre si integra con gli oggetti forniti.

L’obiettivo immediato di GLOBE è di normalizzare l’azione gestuale di avvicinare il telecomando alla bocca per comunicare un comando alla Smart TV, stimolando un nuovo comportamento imitando un’azione ben nota e identificabile. In questo senso, il design a forma sferica del microfono ha due funzioni: una puramente iconica, che emula l’archetipo del microfono, e una funzionale, come una scatola di risonanza per il microfono del telecomando.

Tramite il microfono del telecomando, in futuri sviluppi, sarà possibile integrare, con l’implementazione di un’app, una funzionalità karaoke per un’esperienza ancora più interattiva e divertente, dando all’utente la possibilità di giocare con effetti sonori e modificatori vocali. Tutti i componenti del microfono e del supporto sono stati progettati per interagire, mantenendo la riciclabilità del prodotto sostenibile al 100%.

L’obiettivo immediato di GLOBE è di normalizzare l’azione gestuale di avvicinare il telecomando alla bocca per comunicare un comando alla Smart TV.

HONDO è concepito per la TV Samsung “The Frame” e si inserisce in un classico contesto familiare. L’idea di HONDO ha preso forma dall’analisi del processo di installazione televisiva, che consiste principalmente in cinque fasi: 1. L’arrivo del pacchetto; 2. Scarto del pacco; 3. Installazione; 4. Impostazione; 5. Fruizione.

Le fasi 2, 3 e 4 sono molto delicate ma anche di grande interesse per i piccoli della famiglia, che possono essere un ostacolo per i responsabili dell’installazione. In questo scenario, HONDO diventa uno strumento di distrazione e gioco per i più piccoli, mentre gli adulti si dedicano alla delicata installazione e impostazione della TV.

I design del cavallo a dondolo è stato pensato per essere robusto e facile da montare in pochi passaggi, consentendo al bambino di passare rapidamente alla fase di gioco. Il design di HONDO è in linea con l’estetica essenziale e iconica di “The Frame” e le giunzioni tra tutti i componenti sono progettate per mantenere lo smontaggio del prodotto e la sua riciclabilità facili e sostenibili al 100%.

HONDO diventa uno strumento di distrazione e gioco per i più piccoli, mentre gli adulti si dedicano all’installazione della TV.