Business growth

Attiva processi sostenibili

L’importanza di un modello di business sostenibile.

L'importanza di un modello di business sostenibile

Un modello di business sostenibile coniuga sinergicamente la generazione di valore aziendale a modelli di circolarità e logiche di sostenibilità. Si tratta di una tendenza consolidata promossa dalle società che hanno deciso di adottare un modello di business sostenibile, premiando i trade-off generati dal processo decisionale anche in ottica di una partecipazione al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

Le informazioni di natura non finanziaria sono un punto fermo delle dinamiche di business moderne. Rappresentano un’opportunità per farsi notare da investitori e stakeholder, di migliorare il posizionamento competitivo di piccole e grandi imprese, di anticipare le tendenze di mercato e le scelte dei consumatori. Ma non solo: un modello di business sostenibile permette di prevedere eventuali aggiornamenti normativi e variazioni nei prezzi di filiera.

Attiva il tuo processo sostenibile
Crescita business

I servizi

01

Avvia progetti speciali per innovare il tuo modello di business e sperimentare nuove strade in chiave circolare.

Scopri di più ⟶

02

Individua le buone pratiche green per la tua impresa e trasformale in progetti di engagement aziendale opportunità di circolarità.

Scopri di più ⟶

03

Sperimenta alternative sostenibili ai materiali tradizionali: utilizza i tuoi scarti per generare nuovo valore per la tua impresa.

Scopri di più ⟶

04

Costruisci la tua visione strategica in materia di sostenibilità per rispondere alle sfide globali degli SDGs e trasformarli in obiettivi qualitativi e quantitativi misurabili nel tempo.

Scopri di più ⟶

business grow

Tutti i vantaggi di un modello di business sostenibile

Adottare un modello di business sostenibile vuol dire essere resilienti e competitivi. L’innovazione è un concetto chiave di questo schema, che rivoluziona la mentalità d’impresa. Un modello di business circolare implica una maggiore attenzione all’impatto sociale e ambientale delle attività, con risvolti positivi sulla brand reputation.

Attraverso lo sviluppo di strategie sostenibili aumenta l’efficienza delle attività aziendali. Le risorse vengono utilizzate in maniera più razionale, riducendo sprechi e costi. Output di questi processi è il capitale intangibile, con impatti rilevanti sulla capacità di innovazione e di comprensione del contesto in cui si opera.

HENRY & CO. accompagna le imprese durante il percorso di transizione verso un modello di business sostenibile. L’approccio operativo è quello del Circular Design Thinking, metodologia che consente di trovare soluzioni competitive in linea con le esigenze di mercato e con i valori d’impresa.

Scopri come sviluppiamo piani, materiali, progetti e processi sostenibili attraverso la metodologia del Circular Design Thinking.

Scopri il metodo

FAQ

Un’impresa è sostenibile quando riesce a integrare i concetti di sostenibilità ambientale, sostenibilità sociale e sostenibilità economica. Un’azienda sostenibile deve produrre minimizzando al massimo i suoi impatti ambientali e agendo nel pieno rispetto delle persone e della società.

I fattori ESG sono il caposaldo dell’Investimento sostenibile e responsabile (SRI). ESG è l’acronimo di Environmental, Social and Governance e si riferisce a tre fattori centrali nella misurazione della sostenibilità. Ogni realtà che opera secondo questi criteri si assume la responsabilità di attuare nuovi piani di crescita rispettosi sia in termini ambientali che sociali, ripensando il modello di business. La verifica dei criteri ESG si riassume in un rating ESG, che certifica l’impegno delle imprese e la posizione etica e commerciale.

La Triple Bottom Line (TBL) è una forma avanzata di rendicontazione secondo la quale un’azienda può costruire un modello di business in grado di perseguire i risultati economici garantendo il rispetto dei lavoratori, della società in cui è calata e la tutela dell’ambiente. La TBL si basa sulle tre P di Profitto, Persone e Pianeta, e implica l’adozione di un modello di sviluppo sostenibile sul quale si valuteranno, attraverso appositi indici, i risultati economici, sociali e ambientali.

Per progetti speciali si intendono tutti quei progetti a forte componente innovativa difficilmente classificabili in una singola categoria di servizio, come ad esempio l’attivazione di un programma di recupero e riciclo per rifiuti altrimenti indifferenziati. Questi progetti spesso comprendono figure professionali differenti e coinvolgono diversi reparti ed aziende. Ecco un esempio dei nostri progetti speciali passati —>

Per rendere un’azienda più green è necessario intervenire sull’impatto ambientale che ogni attività produce. Anche se la riduzione degli sprechi può sembrare un campo d’azione molto ampio, si può comunque partire da piccole attività che possono coinvolgere dipendenti e stakeholder in progetti di engagement. Le pratiche green possono consistere in piccole azioni quotidiane come l’attenzione al consumo di acqua nei bagni, il recupero della carta oppure possono trasformarsi in corsi di formazione specifica volti a istruire il proprio organico sui temi ambientali e di responsabilità sociale d’impresa (CSR).

Il piano di sostenibilità è una “lettera di intenti” che rappresenta la visione strategica aziendale in materia di sostenibilità. Un piano di sostenibilità risponde alle sfide globali lanciate dalle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals o SDGs) declinandole in impegni ed obiettivi qualitativi e quantitativi misurabili nel tempo. Un vero piano di sostenibilità si sviluppa in sinergia al business plan aziendale e ne determina spesso sviluppi innovativi ed inaspettati.

Gli SDGs, ovvero i “Sustainable Development Goals”, sono 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile individuati dall’Onu nel 2015 e parte integrante dell’Agenda 2030. Gli obiettivi sono articolati in 169 traguardi da raggiungere entro il 2030 intervenendo su diversi fronti importanti per lo sviluppo globale: dalla lotta contro il cambiamento climatico alla parità di genere, dal consumo di energia pulita alla produzione responsabile. Scopri di più →

Scopri gli altri servizi

Startup

Lancia una startup sostenibile

Crea la tua startup a partire da modelli di business circolari e logiche di sostenibilità.

Scopri di più ⟶

Marketing e comunicazione

Fatti riconoscere

Raggiungi le persone grazie a contenuti e storytelling di valore, guidati da green marketing e comunicazione sostenibile.

Scopri di più ⟶

Design

Eco Design, realizza prodotti e servizi sostenibili

Eco-design, user experience e retail design al servizio della sostenibilità.

Scopri di più ⟶

Branding

Crea un’identità unica

Green branding, sustainable packaging, web e visual design per un’identità unica, autentica e sostenibile.

Scopri di più ⟶

Contatti Henry & Co.

Per attivare il tuo processo sostenibile, inizia da qui:

    Desidero ricevere la newsletter di HENRY & CO.:
    Accetto le condizioni di utilizzo dei dati personali secondo la Privacy Policy

    OPPURE CHIAMACI DIRETTAMENTE ALLO 045.2456619